20 mag 2008

Salute vs Sanità

La sanità calabrese fa acqua da tutte le parti, o meglio per gli ospedali che non hanno persone competenti, e ciò provoca la morte dei pazienti, oppure per i tempi di attesa per farsi fare una visita…Vi dico solo che per una visita dall’oculista dovevo aspettare per agosto…Fantastico fino ad allora avrei di sicuro rischiato di perdere la vista…
Ma comunque ignara di tutta questa attesa sono andata al pronto soccorso per farmi una controllata di routine…lo so questo non si fa …ma io l’ho fatto in buona fede visto che sto sempre fuori sede e soprattutto perchè ultimamente mi ero accorta che vedevo delle macchie bianche…
Arrivata dalla dott.ssa…fulmini e saette…perché io volevo farmi un controllo ed ero andata a pronto soccorso e non mi ero prenotata per la visita…Infatti lei inizia a dirmi che non mi poteva fare una visita approfondita perchè i tempi per un pronto soccorso devono essere meno brevi del tempo delle visite…( appuntatelo tutti questo :-)).
Beh inizia la visita ed ad un tratto inizia a gridare…io giustamente mi spavento….poi io chiedo cosa era successo e lei mi da la brutta notizia che in entrambi gli occhi avevo la retina rovinata….Alla notizia di tutto cio lei e gli infermieri iniziano a ricredersi dicendo che avevo fatto bene ad andare al pronto soccorso….INFATTI SE SAREI RIMASTA FINO AD AGOSTO SI CHE AVREI RISCHIATO DI PERDERE LA VISTA….
La morale della storia sta nel fatto che nei nostri ospedali Calabresi oltre che avere un sevizio scarso (anche se devo essere sincera ..nel mio caso non è stato cosi infatti devo dire che nonostante questa dott.ssa all’inizio sia stata brusca…devo dire che è davvero molto brava nel suo lavoro come il resto di tutta l’equipe del reparto di oculistica …vi assicuro che uno dei pochi reparti che nell’ospedale di Locri funziona e abbastanza bene ….QUINDI NON BISOGNA SEMPRE CONDANNARE I MEDICI CALABRESI O DEL SUD COME ULTIMAMENTE SI E’ FATTO DOPO LA MORTE DI DIVERSI PAZIENTI, PIU’ CHE ALTRO BISOGNA CONDANNARE CHI SECONDO ME NON RISPETTA I CONCORSI O MEGLIO LE PERSONE CHE STANNO AI VERTICI CHE METTONO A LAVORARE DELLE PERSONE INCOMPETENTI”)
Comunque ritornando al discorso di prima, abbiamo il rischio che le nostri condizioni di salute peggiorino prima di una visita….e tutto ciò non va bene, non è giusto…
Poi per non parlare dei tempi di attesa per un ambulanza nelle situazione hoimee peggiori..
Io sono stata fortunata e ringrazio il buon Dio perché ho avuto anche intuito…ma se non fosse stato così…la situazione come sarebbe andata a finire…????????
Adesso sto bene, ho fatto il laser urgente in un occhio mentre l’altro e sotto controllo…
Io spero che in calabria la situazione cambi…PERCHE’ NON SI PUO MORIRE PER LA SANITA’!!!!

17 mag 2008

Impari

Beh questa canzone di Alanis Morissette - You Learn- dice molto da se...e x questo lascio anche la traduzione (che ho tovato:-))...comunque in ogni esperienza di vita che facciamo è propio vero che non ci rimane altro che imparare...
PS.Speriamo che sia di buon Auspicio anche per me ;-p he he he...


Consiglio di farti calpestare il cuore da tutti
Consiglio di camminare nudo nel tuo salotto
Divoralo ( che piccola pillola spezzettata)
E' così buono (nuotando nel tuo stomaco)
Aspetta fino a che la polvere si liquida
Tu vivi, tu impari
Tu ami, tu impari
Tu piangi,tu impari
Tu perdi, tu impari
Tu sanguini, tu impari
Tu urli, tu impari
Consiglio di divorare più di quello che tu puoi masticare
Io lo faccio certamente
Consiglio di attaccare il tuo piede nella tua bocca ogni volta
Sentiti libero
Tiralo giù (l'attenzione ti blocca dal vento)
Aspetta a vedere quando il fumo si dirada
Tu vivi, tu impari
Tu ami, tu impari
Tu piangi,tu impari
Tu perdi, tu impari
Tu sanguini, tu impari
Tu urli, tu impari
Portalo (nel modo in cui lo porterebbe un bambino di 3 anni)
Fondilo (dovrai farlo comunque prima o poi)
Le cisterne dei pompieri stanno arrivando da oltre la curva
Tu vivi, tu impari
Tu ami, tu impari
Tu piangi,tu impari
Tu perdi, tu impari
Tu sanguini, tu impari
Tu urli, tu impari
Tu ti addolori, tu impari
Tu soffochi, tu impari
Tu ridi, tu impari
Tu scegli, tu impari
Tu preghi, tu impari
Tu chiedi, tu impari
Tu vivi, tu impari


05 mag 2008

Ma quando cambio...

Beh il blog lo scelto oggi come un modo dove potermi sfogare …quando le cose non vanno come devono andare…si si anche io sono colpita dalla sfiga ogni tanto….
Va beh….mi rialzo ci sono cose peggiori nella vita…però ognuno di noi quando gli succede qualcosa è come se vedesse tutto il mondo contro…questo è normale…ma bisogna non arrendersi …prima o poi la fortuna ritorna a girare dalla parte giusta….
Il mio sbaglio…..che mi ci fisso troppo sulle cose…a tal punto che rimbambisco pure io fino a non capire più niente… e poi sbaglio ovviamente
Purtroppo quando mi metto a fare una cosa ci metto anima e corpo….e lascio tutto il resto perdere….beh sbaglio e sbaglio di brutto…adesso vediamo mi succede con l’università o meglio con gli esami…delle volte mi succede anche con i rapporti interpersonali o quasi….speriamo di un domani nel cambiamento….e speriamo che pensi prima al mio vero bene o meglio che non mi faccia sottomettere dalle cose futili o dalle cose della vita…
Che gran difetto che ho…beh per rendermi conto delle scema che sono prima ci devo sempre cascare …poi mi rendo conto…poi dopo domani magari ci ricasco….
Questo difetto mi logora…mi rincretinisce al massimo....
….che bella autocritica che mi sto facendo….significa gia che sto iniziando a ragionare…ma quanto durerà…io ho il bel difetto di dimenticarmi dei dolori e degli sbagli che faccio…
beh stavolta me l'appunto sul blog... :-) cosi la prossima volta vediamo...speriamo al meglio e sopratutto al CAMBIAMENTO....
PS:se in questo periodo c'è qualcos' altro che mi va male come l'esame di commerciale sarà dal fatto che da 3 mesi circa ho la fissa...ma fissa brutta...basta DEVO IMPARARE A VIVERE!!!